Alessia Campana e Rovena Zyka

ALESSIA CAMPANA

Intraprende gli studi musicali all’età di sei anni e si diploma in Pianoforte presso il Conservatorio “A.Vivaldi” di Alessandria con la Prof.sa D.Demicheli. Durante gli studi segue numerosi corsi di formazione cameristica e masterclass per pianoforte e archi tenuti dai proff. D.Demicheli, M.Bianchi e C.Merlo, perfezionandosi nella musica d’insieme in diverse formazioni (duo con violino, duo con viola, trio e quartetto con pianoforte). Dal 2008 frequenta i corsi di musica barocca per clavicembalo e strumenti ad arco presso l’Accademia di Musica Sacra Antica del progetto “Musica in San Rocco” ad Alessandria, ottenendo il diploma finale nel 2013. Nel 2010 si laurea in Architettura e alla continua attività di perfezionamento musicale e all’insegnamento del pianoforte affianca la libera professione come Architetto.

ROVENA ZYKA

E’ nata a Elbasan in Albania, dove ha iniziato gli studi del Violino all’età di 7 anni. A 18 anni, si diploma con il massimo dei voti sotto la guida del M° A. Cani, e risulta vincitrice di una Borsa di Studio per frequentare l’Accademia d’Arte di Tirana, che concluderà nel 2001 con la massima votazione, sotto la guida di uno dei più stimati Maestri del suo Paese, M° Roland Xhoxhi. Lo stesso anno segue a Dubrovnich (Croazia) un corso per formazione orchestrale e una Masterclass con il Quartetto “Medici” di Londra. Negli anni di studio, collabora con varie orchestre del suo Paese, lavorando con importanti musicisti nazionali quali i M° A. Selita, M° I. Madhi e M° A. Tartari e con solisti di fama internazionale (M° P. Vincenti, M° M. Quarta). La sua attività musicale si perfeziona nell’ambito soprattutto della Musica da Camera (Trii, Quartetti con archi). Dal 2001 al 2003, è insegnante di Violino presso il Conservatorio di Onufri (Albania). Nel 2002 collabora come docente nell’Orchestra Giovanile della sua Scuola in occasione del gemellaggio con altri Conservatori europei. Dal 2003 vive in Italia, dove svolge attività concertistica come solista, e collabora con varie formazioni cameristiche.